Presidente, Guido Volante

La città del Jazz è un’associazione culturale nata a Torino nel 1992.

Il suo scopo principale è la riscoperta del jazz tradizionale e di quella fusione di blues, gospel, ragtime, spiritual e swing, che, uniti alle influenze europee hanno dato origine, nel corso del Novecento, alla tipica e originale musica americana.

Quindi, dal 1992 ad oggi, attraverso i suoi gruppi principali, LA LIPPA JAZZ BAND e il LIL DARLING HOT CLUB, La Città del Jazz ha creato una serie di concerti, street parades e spettacoli tematici dedicati alla musica americana delle origini e ai grandi pilastri di tale musica: Louis Armstrong, Billie Holiday, Ella Fitzgerald, Frank Sinatra, Dean Martin, Cole Porter, Richard Rodgers, Nat King Cole, Duke Ellington, Walt Disney, George Gershwin, tutti personaggi che, come compositori o esecutori, hanno creato e divulgato la musica occidentale.

Ultimamente, La Città del Jazz ha scelto una nuova via, quella del musical, che consente di unire tutte queste suggestioni in un unicum inscindibile, permettendo al pubblico di fruire a 360° della magia di parole, musica e danza e, su questa via, non respinge neppure excursus in altri tipi di sonorità nell’intento di esplorare nuove vie fino a giungere alla fruizione e creazione di una musica senza barriere e confini nella convinzione che “music is my mistress” come giustamente diceva ormai quasi un secolo fa quel grande genio musicale che fu Duke Ellington.

 

Lo Statuto

Mappa del sito

Area Riservata